2015/03/25

1970/03/25: Apollo 13 sulla rampa di lancio


Il Saturn V di Apollo 13 sulla rampa di lancio durante il conto alla rovescia dimostrativo (CDDT).
Foto KSC-70C-1049, 25 marzo 1970.


Il Saturn V di Apollo 13 sulla rampa di lancio durante il conto alla rovescia dimostrativo (CDDT).
Foto 70-HC-291, 25 marzo 1970.

2015/03/02

Cronologia essenziale della missione con orari italiani

Questa cronologia degli eventi salienti si basa in gran parte sulla Apollo 13 Timeline della NASA e sulle conversioni d'orario di Timeanddate.com. La data è riferita all'orario GMT salvo diversa indicazione.

GET = Tempo trascorso dall'inizio della missione (Ground Elapsed Time)
GMT = Ora di Greenwich
IT = Ora italiana
FL = Ora della Florida (Cape Kennedy), 6 ore indietro rispetto all'ora italiana
HO = Ora di Houston (Controllo Missione), 7 ore indietro rispetto all'ora italiana

Martedì 7/4/1970. Il medico della NASA, Chuck Berry, chiede che Ken Mattingly sia rimosso dall'equipaggio perché è stato esposto alla rosolia tramite Charlie Duke e potrebbe svilupparla durante il viaggio verso la Luna. Al suo posto subentrerebbe Jack Swigert, membro dell'equipaggio di riserva insieme a Duke e John Young.

Mercoledì 8/4/1970. Swigert viene avvisato che forse sostituirà Mattingly e inizia una serie di prove tecniche intensive per garantire che possa lavorare insieme a Lovell e Haise, qualora si decida di sostituire Mattingly.

Venerdì 10/4/1970 -028:00:00 GET / 05:00:00 GMT / 06:00:00 IT. Inizio del conto alla rovescia finale (Terminal Countdown).

Venerdì 10/4/1970. Tomas Paine, direttore generale della NASA, vola al Kennedy Space Center per risolvere la situazione degli astronauti. Dopo ore di riunioni con astronauti, medici e altri esperti, decide di sostituire Mattingly e di far volare Swigert.

Sabato 11/4/1970 000:00:00 GET / 19:13:00 GMT / 20:13:00 IT / 14:13:13 FL / 13:13:00 HO. Range zero: motori del primo stadio accesi e a pieno regime, inizio del conteggio del tempo di missione (GET).

11/4/1970 000:01:08.4 GET / 19:14:08 GMT / 20:14:08 IT. Apollo 13 raggiunge Mach 1.

11/4/1970 000:05:30.64 GET / 19:18:30 GMT / 20:18:30 IT. Il motore centrale del secondo stadio si spegne prematuramente, con circa due minuti di anticipo. Lovell: “Questo non sarebbe dovuto succedere” (“That shouldn't have happened.”).

11/4/1970 000:12:39.83 GET / 19:25:39 GMT / 20:25:39 IT. Inserimento in orbita terrestre.

11/4/1970 001:37 GET / 20:50 GMT / 21:50 IT. Inizio trasmissione TV per 6 minuti.

11/4/1970 002:41:47.15 GET / 21:54:47 GMT / 22:54:47 IT. Iniezione translunare (TLI, translunar injection).

11/4/1970 003:06:38.9 GET / 22:19:38 GMT / 23:19:38 IT. Separazione del CSM dallo stadio S-IVB.

11/4/1970 003:09 GET / 22:22 GMT / 23:22 IT. Inizio trasmissione TV. Attracco fra CSM e LM nell'S-IVB. Estrazione del LM.

11/4/1970 004:20 GET / 23:33 GMT / Domenica 12/4/1970 00:33 IT. Fine trasmissione TV.

Lunedì 13/4/1970 030:13 GET / 01:26 GMT / 02:26 IT. Inizio trasmissione TV.

13/4/1970 030:40:49.65 GET / 01:53:49 GMT / 02:53:49 IT. Manovra di correzione di rotta con inserimento in orbita ibrida e fine trasmissione TV.

13/4/1970 046:40:05 GET / 17:18:05 GMT / 18:18:05 IT. L'indicatore di quantità del serbatoio criogenico d'ossigeno numero 2 indica “off-scale high” (oltre il 100%): la prima indicazione di un problema.

Martedì 14/4/1970 054:20:00 GET / 01:33:00 GMT / 02:33:00 IT. Il pilota del modulo lunare e il comandante entrano nel LM per le verifiche di sistema.

14/4/1970 055:14 GET / 02:27 GMT / 03:27 IT. Inizio trasmissione TV, che termina dopo circa 30 minuti.

14/4/1970 055:55:20 GET / 03:08:20 GMT / 4:08:20 IT. CMP: "Okay, Houston, we've had a problem here."

14/4/1970 056:09:07 GET / 3:22:07 GMT / 04:22:07 IT. CDR: "...It looks to me, looking out the hatch, that we are venting something. We are venting something out into the - into space."

14/4/1970 058:10:00 GET / 05:23:00 GMT / 06:23:00 IT. Viene spento il computer del modulo di comando. Mezz'ora dopo vengono accesi i sistemi del LM.

14/4/1970 061:29:43.49 GET / 08:42:43 GMT / 09:42:43 IT. Accensione del motore di discesa del LM per la correzione di rotta per inserirsi in una traiettoria di ritorno libero. Fine accensione dopo 34 secondi.

14/4/1970 062:50:00 GET / 10:03:00 GMT / 11:03 IT. Spegnimento dei sistemi del LM.

Mercoledì 15/4/1970 077:08:35 GET / 00:21:35 GMT / 01:21:35 IT. Inizio dell'occultamento da parte della Luna, che termina a 077:33:10 GET / 00:46:10 GMT / 01:46:10 IT.

15/4/1970 078:00:00 GET / 01:13:00 GMT / 02:13 IT. Accensione dei sistemi del LM.

15/4/1970 079:27:38.95 GET / 02:40:39 GMT / 03:40:39 IT. Accensione del motore di discesa del LM per l'inserimento in orbita transterrestre (diretta verso la Terra), che termina a 079:32:02.77 GET / 02:45:02 GMT / 03:45:02 IT.

15/4/1970 082:10 GET / 05:23:00 GMT / 06:23:00 IT. Spegnimento dei sistemi del LM.

15/4/1970 097:13:53 GET / 20:26:53 GMT / 21:26:53 IT. Probabile corto circuito nell'impianto elettrico del LM, accompagnato da un “tonfo” in prossimità dello stadio di discesa e dall'osservazione di uno sfiato di vari minuti nella zona delle batterie 1 e 2 dello stadio di discesa del LM.

Giovedì 16/4/1970 101:53:00 GET / 01:06:00 GMT / 02:06:00 IT. Accensione del modulo di comando.

16/4/1970 104:50 GET / 04:03:00 GMT / 05:03:00 IT. Accensione dei sistemi del LM.

16/4/1970 105:18:28.0 GET / 04:31:28 GMT / 05:31:28 IT. Accensione del motore di discesa del LM per correzione di rotta. Spegnimento a 105:18:42.0 GET / 04:31:42 GMT / 03:31:42 IT.

16/4/1970 105:50:00 GET / 05:03:00 GMT / 06:03:00 IT. Spegnimento dei sistemi del LM.

Venerdì 17/4/1970 137:39:51.5 GET / 12:52:51 GMT / 13:52:51 IT. Accensione dei motori di manovra del LM per correzione di rotta. Termine a 137:40:13.0 GET / 12:53:13 GMT / 13:53:13 IT.

17/4/1970 138:01:48.0 GET / 13:14:48 GMT / 14:14:48 IT. Separazione del modulo di servizio.

17/4/1970 138:15 GET / 13:28 GMT / 14:28 IT. Viene fotografato il modulo di servizio.

17/4/1970 140:10 GET / 15:23 GMT / 16:23 IT. Accensione del modulo di comando.

17/4/1970 141:30:00.2 GET /16:43:00 GMT / 17:43:00 IT. Sgancio del modulo lunare.

17/4/1970 142:40:45.7 GET / 17:53:45 GMT / 18:53:45 IT. Rientro.

17/4/1970 142:48 GET / 18:01 GMT / 19:01 IT. Gli aerei di recupero riacquisiscono il segnale radio dal modulo di comando. Un minuto dopo, gli elicotteri di recupero stabiliscono il contatto visivo. Un minuto più tardi, gli elicotteri riacquisiscono via radio la voce degli astronauti.

17/4/1970 142:54:41 GET / 18:07:41 GMT / 19:07:41 IT. Ammaraggio.

17/4/1970 143:19 GET / 18:32 GMT / 19:32 IT. Viene aperto il portello del modulo di comando. Gli astronauti escono e vengono caricati a bordo di un elicottero di recupero.

17/4/1970 143:40 GET / 18:53 GMT / 19:53 IT. L'equipaggio è bordo della nave di recupero.

2015/03/01

Benvenuti alla Cronologia di Apollo 13

L'11 aprile del 1970, ossia 45 anni fa, partiva per la Luna la missione Apollo 13. Doveva essere il terzo sbarco lunare di un equipaggio, ma lo scoppio di un serbatoio d'ossigeno due giorni dopo la partenza, mentre il veicolo era ancora in rotta verso la Luna, lasciò i tre astronauti (Jim Lovell, John Swigert e Fred Haise) a corto di ossigeno e di energia, costringendoli a un ritorno d'emergenza che tenne il mondo con il fiato sospeso e si concluse felicemente grazie alla preparazione, all'improvvisazione e ala tenacia di migliaia di tecnici e dipendenti della NASA.

Questo blog è dedicato alla ricostruzione cronologica fedele di questo viaggio straordinario, sulla base dei seguenti riferimenti:

– le trascrizioni parziali rivedute e commentate dell'Apollo 13 Flight Journal (curato da David Woods, Alexandr Turhanov e Lennox J. Waugh e pubblicato dall'ente spaziale statunitense)
– le trascrizioni complete originali presso l'archivio NASA
– l'Apollo 13 Spacelog di Russ Garrett e Matthew Ogle
– la cronologia NASA
– le immagini pubblicate dall'Apollo Archive di Kipp Teague
– le scansioni complete dei rullini Hasselblad presso il Lunar and Planetary Institute

Il blog è curato dal sottoscritto insieme a mia figlia Linda e a Gianluca Atti, che ringrazio per l'aiuto impagabile nella creazione di questa cronologia.


Ritratto ufficiale del comandante di Apollo 13 James A. Lovell, Jr.
Foto S69-62241, dicembre 1969.



Ritratto ufficiale del Pilota del Modulo Lunare di Apollo 13, Fred W. Haise.
Foto S69-62238, dicembre 1969.



Ritratto ufficiale del Pilota del Modulo di Comando originale di Apollo 13, Thomas K. Mattingly II,
sostituito da Jim Swigert a causa di un'esposizione alla rosolia. Foto S69-62237, dicembre 1969.